Il tuo specialista di omega-3 info@norsan.it +39 0471 181 7989

MenuMenu

Quanto omega-3 contiene il pesce?

Il contenuto di omega-3 di un pesce dipende dalla specie. Le aringhe contengono circa 2 g di omega-3 per 100 g. Questo rende l’aringa una buona fonte naturale di acidi grassi omega-3. Anche il tonno, il salmone e lo sgombro sono ricchi di acidi grassi omega-3, anche se sono necessari circa 250 g di salmone per 2 g di omega-3. In altri tipi comuni di pesce, i livelli di omega-3 sono piuttosto bassi. Per esempio, bisogna consumare 1,5 kg di trota per ottenere 2 g di omega-3.

Il problema è che i nostri oceani sono ormai inquinati e la vita marina, come il pesce pescato in natura, è purtroppo contaminata da sostanze inquinanti. Tutti i prodotti NORSAN sono quindi purificati da PCB, sostanze inquinanti e metalli pesanti. Inoltre, i prodotti NORSAN sono costituiti da olio di pesci selvatici o da olio vegano proveniente da alghe coltivate. Nei pesci d’allevamento, il contenuto di omega-3 è significativamente più basso perché i pesci sono alimentati con mangimi economici contenenti omega-6.