Il tuo specialista di omega-3 info@norsan.it +39 0471 181 7989

MenuMenu

Come posso sapere se il mio apporto di omega-3 è troppo basso?

Se si hanno i crampi ai polpacci, allora si tratta molto probabilmente di una carenza di magnesio. Sfortunatamente, con gli omega-3 non è così semplice. I segni di una carenza di omega-3 spesso non vengono notati o solo molto tardi. Spesso fanno parte della vita quotidiana e si è imparato a conviverci. Esempi di questo sono i disturbi del sonno, la mancanza di concentrazione, i problemi digestivi, ecc. Anche molte malattie autoimmuni possono essere causate da una mancanza di acidi grassi omega-3. Non c’è nessun sintomo che agisca chiaramente come un sistema di allarme precoce per una carenza di omega-3. Per scoprire se al proprio corpo mancano gli omega-3, si può effettuare un’analisi degli acidi grassi. Oppure ci si affida agli studi, che mostrano chiaramente che la dieta occidentale è associata a una carenza di omega-3 e quindi tanti di noi rischiano di sviluppare un’infiammazione silenziosa.