Il tuo specialista di omega-3 info@norsan.it +39 0471 181 7989

MenuMenu

Come posso sapere se un integratore di omega-3 è di buona qualità?

Non c’è bisogno di un laboratorio di chimica per controllare la qualità da soli. Il nostro naso e la nostra lingua possono dirci se l’olio è buono o ossidato, cioè rancido e quindi inutilizzabile. La prova del budino è nel mangiare. Se si addenta una capsula di olio di pesce o si prende un olio di pesce liquido puro, non dovrebbe avere un forte sapore di pesce. Il pesce ha un forte sapore di pesce quando non è più fresco. Se il l’integratore omega-3, quindi, ha un sapore pungente di pesce è un’indicazione di scarsa qualità. Attenzione: un preparato di omega-3 può anche avere un buon sapore o non avere un forte sapore di pesce se non contiene molti omega-3 EPA e DHA. Importante, quindi, è paragonare mele con mele, o in questo caso, pesce con pesce.